Cos’è lo spread?

Pubblicato da Luca M -
spread_grafico_montiÈ ormai una parola entrata nel vocabolario comune, da mesi in Italia si sente parlare dello Spread, quindi, è giusto fare chiarezza sul significato di questo termine che così tanto preoccupa gli economisti.

Per poter comprendere pienamente il significato e l’importanza dello Spread è necessario conoscere delle nozioni di economia :

  • Cos’è un obbligazione
  • Cosa sono i Btp
  • Cosa sono i Bund

Andiamo per ordine, un’obbligazione non è altro che un titolo di debito emesso da una società o ente pubblico, in sostanza, per necessità di capitale immediato, le aziende o lo stato emettono obbligazioni acquistabili da chiunque voglia investire il proprio capitale. Comprando un’obbligazione si ha diritto ad un compenso che viene calcolato in relazione al saggio di interesse già stabilito nel titolo obbligazionario.

Il valore del saggio di interesse determina l’interesse finale, ossia il compenso dei chi decide di comprare un’obbligazione :

I = C x i x t

I = interesse; C = capitale; i = saggio di interesse; t = tempo.

Se per esempio acquistiamo un’obbligazione del valore di 100€ con un saggio del 7% la formula dell’interesse sarà:

I = 100 € x 0,07 ( 7% ) x 1 ( un anno )

Quindi alla fine dell’anno percepiremo 107 €, di cui 100 rappresenta il ritorno del capitale investito e 7€ l’interesse.

I Bot e i Bund sono obbligazioni, lo stato emette questi titoli di debito quando ha bisogno di liquidità, il cittadino può acquistarli percependo l’interesse stabilito che varia in base alla stabilità del paese. Il saggio d’interesse dei titoli di stato suddetti varia al variare della solidità economica del paese, i Bund tedeschi, per esempio, hanno un saggio del 2%, mentre i Bot italiani hanno il 7%, ciò significa che la Germania è economicamente più forte dell’Italia.
Lo Spread è un differenziale tra rendimenti, in particolar modo si parla spesso di Spread in riferimento ai titoli tedeschi :

  • Bund tedeschi rendimento 2%
  • Bot italiani rendimento 7%

Spread 5% o 500 punti percentuale.


Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.forexguida.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.