Euro: Possibili tagli dei tassi di interesse

Pubblicato da Luca M -

 

 alt
 
Gli analisti di Crédit Agricole affermano che il ruolo dominante svolto dai tassi di interesse nel forex degli anni passati tornerà ad avere la sua importanza grazie alla tendenza di miglioramento delle condizioni economiche globali. Gli stessi analisti però prevedono anche che l’euro diventi la valuta più debole del mercato, almeno nel breve periodo. 
 
La previsione degli analisti si basa sul fatto che, molto probabilmente, la BCE deciderà di tagliare i tassi di interesse portandoli da 0.75 a 050%. Questa mossa tenderà ad indebolire ulteriormente l’euro rendendo quasi impossibile sopportare i livelli raggiunti di recente. 
 
IL DEPREZZAMENTO DELL’EURO
 
Oltre ai possibili e sempre più probabili tagli sui tassi di interesse, a gravare sulla moneta unica vi sono anche i dati macroeconomici fondamentali, che rispecchiano e sono la diretta conseguenza delle politiche di austerità. Sia gli stati sia i privati non investono, ma risparmiano, creando un circolo vizioso fatto di povertà e disoccupazione. 
 
Secondo Societe Generale il tasso di cambio euro dollaro potrebbe scendere a 1.20 prima della fine dell’anno. Un euro quindi debole che però potrebbe agevolare la situazione dei paesi periferici della zona euro. 
 
QUOTAZIONI ATTUALI
 
Il tasso di cambio euro dollaro, durante la sessione asiatica é salito dello 0,12% a quota 1.3048. Ci sono stati rialzi anche rispetto alla sterlina (0,05%) e rispetto allo yen (0,04%).


Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.forexguida.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.