Decalogo per investire in borsa

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 24-07-2019 17:34
Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

Tutti coloro che iniziano ad investire nel mercato azionario o che hanno già esperienza in questo campo spesso cercano consigli o commenti di esperti per trovare una formula che li aiuti a diventare trader di successo ed ottenere un ritorno considerevole sui propri investimenti. Anche se non esiste una formula perfetta, ci sono alcune pratiche e competenze che possono avvicinarci a questo obiettivo. Tutti questi consigli sono inclusi in questo decalogo per investire nel mercato azionario in modo sicuro ed efficace.

1. Impara a gestire lo stress. La prima cosa in cui ti devi applicare per imparare ad investire nel mercato azionario efficacemente è quello di controllare lo stress e le tue emozioni. Infatti, è proprio nei momenti di stress quando i trader commettono il maggior numero di errori ed aumentano il rischio di perdere il proprio capitale. Saper gestire lo stress e le emozioni è il modo migliore per evitare di perdere il proprio capitale nel mercato azionario.

2. Diversifica il portafoglio. Il detto popolare di non mettere tutte le uova in un paniere è particolarmente vero per il mercato e gli investimenti. Diversificare il proprio portafoglio significa investire in diverse attività finanziarie: azioni, materie prime, valute, indici di borsa, CFD. Se non conosci in profondità quest’ultimo prodotto finanziario, leggi questo articolo sui CFD.

Spesso, gli investitori che investono in un solo mercato, ad esempio nel forex, hanno più probabilità di subire perdite consistenti. Nel mercato azionario puoi anche diversificare il tuoi portafoglio in termini di settori di trading o di aree geografiche.

3. Definisci gli obiettivi di profitto e i limiti di perdita. Molti trader alle prime armi non si prendono il tempo di fissare i loro obiettivi di profitto e limiti di perdita. Questo però, risulta essere un elemento essenziale per una sana carriera di investimento, e farne a meno significa esporre ancora di più il capitale che possediamo. Le perdite subite dai trader alle prime armi sono spesso il risultato dell’assenza di un piano di trading strabile. Questo piano dovrebbe includere i nostri obiettivi di profitto, cioè un’indicazione su quando uscire dal mercato (è consigliabile chiudere la posizione quando si raggiunge l’obiettivo prefissato, e non correre rischi inutili cercando di mantenerla). Altrettanto importante è lo stop loss per non rischiare più di quanto si ha calcolato.

4. Stabilisci il tuo orizzonte d’investimento. Per investire nel mercato azionario limitando le perdite è essenziale definire un orizzonte di investimento, cioè un periodo di tempo durante il quale desideriamo mantenere la posizione aperta. È imperativo stabilire questo orizzonte fin dall’inizio e non trasformare una strategia a breve termine  in perdita in una strategia a lungo termine (nella speranza di un miracolo).

5. Scegli risorse interessanti. Per vincere nel mercato azionario, tieni sempre ben presente che la fortuna non è una strategia vincente. Pertanto, è necessario effettuare un’analisi approfondita e cercare le attività di minor valore. Infatti, è sulle attività sottovalutate che le aspettative di profitto sono più interessanti.

6. Non investire più di quanto tu ti possa permettere. Questo può sembrare ovvio eppure, ogni anno, molti trader alle prime armi finiscono per perdere più denaro del previsto. Questa è la regola d’oro di ogni investimento: si dovrebbe investire nel mercato azionario solo il denaro che ci si può permettere di perdere. In altre parole, non devi investire tutti i tuoi risparmi! Valuta e stima con cautela quale somma desideri investire ed attieniti  ad essa scrupolosamente.

7. Evita di cercare a tutti i costi il recupero. “Redo” è un’espressione comune nel mondo della finanza. Si tratta  del tentativo di recuperare rapidamente le perdite, spesso con grandi operazioni commerciali. Anche se è normale voler coprire le perdite subite, cercare di ricostruire rapidamente il proprio capitale dopo una perdita, metterà il trader in una situazione di stress che lo porterà a prendere decisioni sbagliate. È inoltre importante tenere presente che tornare al livello di capitare che si aveva prima della perdita, richiede benefici maggiori della stessa.

8. Analizza i mercati. Investire nel mercato azionario richiede tempo, soprattutto per analizzare i mercati, indipendentemente dalle attività in cui fai trading e dalla strategia che hai scelto. Se il trading a lungo termine si basa maggiormente sull’analisi fondamentale, gli investimenti a brevissimo termine, come lo scalping, richiedono una buona analisi tecnica. Dedica a quest’aspetto tutto il tempo necessario, per affrontare i tuoi scambi con maggior consapevolezza.

9. Considera il rapporto rischio/beneficio. Questo rapporto ti aiuta a sapere cosa aspettarti in termini di profitti. Più un bene è rischioso, più alto è il possibile rendimento. Trova e mantieni il più possibile un rapporto equilibrato tra il rischio ed il beneficio potenziale di ogni tua operazione.

10. Allenati con un conto demo. Se seguirai questi consigli di investimento, limiterai notevolmente il rischio di perdita. L’ultimo suggerimento è quello di mettere tutto queso in pratica in un conto demo gratuito, e di utilizzarlo come palestra per allenare il proprio trading  e la propria strategia, continuando la tua formazione. In questo modo potrai imparare a fare trading se sei un principiante o sperimentare nuove strategie se sei un trader con esperienza.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IG Markets Deposito: 0€
Licenza: FCA / CONSOB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.