Utilizzare il volume di scambio per eliminare i falsi segnali

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 17-10-2014 19:46 Aggiornato il: 02-02-2016 10:43

Nel trading online vi sono numerosi modi per ottenere dei guadagni, alcuni sono semplici altri un po’ più complessi e, quindi, richiedono una competenza che un Trader alle prime armi non può avere. In questa guida vogliamo occuparci di un fattore molto importante che spesso viene ignorato anche dai trader più esperti: il volume.

Come si presenta il volume

Ci sono molti modi per rappresentare il volume, ma quello più utilizzato è il seguente:

Volume

L’istogramma indica chiaramente quali sono le sessioni in cui il volume si presenta maggiore e quali invece sono le sessioni in cui il volume si presenta in diminuzione. Il volume di scambi è perciò un valore variabile che viene espresso graficamente e che deve essere interpretato dal trader prendendo in considerazione diversi fattori, tra questi i più importanti sono:

  • Tendenze di prezzo
  • Fasi laterali
  • Altri indicati di trading
  • Dati macroeconomici
  • Supporti e resistenze

Cosa indica il volume

Il volume di scambio indica la mole degli scambi che vengono fatti in una determinata sessione di trading: alti volumi indicano un interesse maggiore per il titolo osservato, viceversa, indicano che gli investitori non si stanno interessante all’asset.

Questa informazione risulta davvero molto importante in quanto possiamo comprendere se un certo movimento di mercato è o meno sostenuto dagli investitori e, quindi, può generare una inversione di tendenza.

Falsi segnali di inversione

Come ben saprai i falsi segnali di inversione non sono altro che segnali di entrata a mercato che poi portano a delle perdite. Tutte le strategie prevedono un certo numero di falsi segnali che portano ad ottenere delle perdite che sono statisticamente inferiori ai profitti. Grazie all’osservazione del volume possiamo ridurre il numero dei falsi segnali, vediamo come.

Ottimizzazione delle strategie grazie al volume

Per ottimizzare le strategie di trading il volume è ciò che ci vuole. Quando abbiamo un segnale di inversione, un rimbalzo o semplicemente una pubblicazione macroeconomica dobbiamo prestare attenzione all’interesse degli investitori, perché sono loro che possono alimentare i movimenti di prezzo e generare movimenti direzionali. Una inversione di tendenza deve essere sostenuta da volumi in aumento:

Volume

Nel caso in cui i volumi fossero bassi le probabilità che il segnale porti ad una perdita sarebbero molto alte.

Volume

Ricorda sempre di osservare il volume, in questo modo puoi migliorare in modo considerevole la tua strategia di trading, ottenendo profitti maggiori.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.