I fattori principali che determinano i trend nel mercato valutario

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 28-03-2012 12:57
🥇 Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Trading in sicurezza, e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

🥇 Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Trading in sicurezza, e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

macro_economiaI trend a ben vedere sono lo strumento che permette agli investitori di trarre dei profitti. Sia che essi siano a breve o a lungo termine, in condizioni di mercato con trend stabili o con mercati laterali, il fatto che un determinato prezzo passi da un livello più basso ad uno più alto o viceversa può portare chiaramente a delle perdite o a dei profitti.

Ci sono alcuni fattori principali che possono causare sia trend di lungo termine che di breve, questi fattori possono essere di tipo governativo, possono basarsi su transazioni internazionali oppure su speculazioni ed aspettative di mercato oltre che alla domanda ed all’offerta.

Come detto queste forze influenzano i mercati e, se riusciamo a capirle, possiamo prevedere come si svilupperanno certi trend e come saranno i movimenti di prezzo futuri.

Fattori di tipo Governativo.

I governi hanno un’importanza capitale sul movimento del libero mercato, infatti le proprie politiche monetarie hanno degli effetti molto profondi sul mercato finanziario. Per fare un esempio, solamente la decisione di aumentare o diminuire i tassi di interesse da parte della Federal Reserve può diminuire o aumentare la crescita di una nazione e di conseguenza del mercato globale.
Queste decisioni vengono per questo definite “politica monetaria”.

Se la spesa di un governo può essere utilizzata ad esempio per diminuire la disoccupazione o stabilizzare l’inflazione dei prezzi. Anche questa che viene definita “politica fiscale” ha un forte impatto sui mercati e sugli investimenti che possono essere fatti da un determinato paese verso un altro.

Fattori legati alle transazioni internazionali.

Il flusso monetario che passa tra due diverse nazioni può avere degli effetti positivi o negativi su una determinata economia. Di norma infatti più una nazione viene impoverita di denaro e più la propria economia ne risulterà indebolita. Le nazioni che sono basate maggiormente sull’export di beni fisici oppure anche di servizi portano invece costantemente nuova valute nelle casse della propria nazione. La stessa valuta può poi essere reinvestita per stimolare i mercati finanziari della nazione.

Fattori legati alle speculazioni ed alle aspettative.

La speculazione e le aspettative di guadagno sono parte integrante di ogni sistema finanziario. Le aspettative degli investitori e dei politici hanno un impatto molto importante sul modo in cui possiamo agire oggi. Le aspettative sulle azioni future dipendono dalle azioni attuali e contribuiscono a formare sia i trend attuali che i trend futuri. Gli indicatori sul sentimento del mercato vengono utilizzati comunemente per scoprire come certi gruppi di investitori si stanno muovendo rispetto al mercato. L’analisi di questi indicatori così come l’analisi fondamentale e tecnica possono creare attese o in generale influenzare i tassi di prezzo futuri e le direzioni dei trend.

Fattori legati alla domanda ed all’offerta.

La domanda e l’offerta su prodotti, valute e altri investimenti crea una dinamica sul movimento dei prezzi. I prezzi ed i tassi cambiano al variare della domanda e dell’offerta. Se aumenta la domanda e diminuisce l’offerta i prezzi saliranno. Viceversa se l’offerta aumenta molto rispetto alla domanda allora i prezzi scenderanno. Se l’offerta è abbastanza stabile allora i prezzi possono fluttuare formando alti e bassi a seconda dell’aumento e della diminuzione della domanda.

Effetti comuni sui trend di lungo e di breve termine.

Visto che questi fattori possono causare sia fluttuazioni sul lungo che sul breve termine è importante capire come tutti questi elementi si influenzino per formare un trend. Mentre i fattori più importanti sono diversi in termini di categoria, in qualche modo essi sono strettamente interconnessi, facciamo un esempio: le politiche di governo influenzano le transazioni internazionali, che giocano un ruolo specifico nella speculazione. Il tutto è in qualche modo influenzato dalla domanda e dall’offerta.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.