Principi di analisi fondamentale: come leggere il bilancio d’esercizio ( prima parte )

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 19-04-2012 12:08

 

alt

 
Abbiamo parlato e continuiamo a parlare dell’importanza dell’analisi tecnica, che consente di investire nei mercati finanziari attraverso l’interpretazione dei grafici. Nonostante sia importante e direi anzi fondamentale la conoscenza dell’analisi tecnica dei mercati finanziari, tuttavia i trader professionisti, quelli che non solo vivono di trading, ma ci guadagnano milioni di dollari all’anno, utilizzano sia l’analisi tecnica sia quella fondamentale.
 
Perché risulta essenziale conoscere le basi dell’analisi fondamentale?
 
La risposta a questa domanda risulta molto semplice, ma non scontata. I professionisti del trading dedicano parte del loro tempo all’analisi del bilancio di una società, quella su cui intendono investire il loro capitale.
 
L’analisi del bilancio può sembrare apparentemente semplice, ma se fosse davvero così tutti avrebbero le medesime conoscenze per investire in azioni, la realtà confuta ovviamente questa affermazione. Il bilancio, pur presentando dati oggettivi, presenta, agli occhi di chi lo sa interpretare, notevoli ” segnali ” che possono determinare la convenienza o meno dell’investimento.
 
Nel corso di quest’articolo ti presenterò le cose che devi sapere per leggere un bilancio proprio come se fossi un trader professionista, non ci credi? Continua a leggere!
 
Il Bilancio D’Esercizio
 
Perché si chiama bilancio e perché proprio d’esercizio?
 
Un bilancio è un confronto, tra cosa? Tra le entrate e le uscite di una società. Si dice d’esercizio perché i dati riportati al suo interno sono appunto riferiti ad un tempo determinato, ad un esercizio quindi.
 
Il bilancio d’esercizio è un documento che definisce:
 
  • RISULTATO ECONOMICO
 
  • CAPITALE DI FUNZIONAMENTO
 
Il risultato economico rappresenta la differenza tra i costi sostenuti e i ricavi, ossia, tra i soldi che sono usciti e quelli che sono rientrati. Se escono questo mese, per semplificare, 100 euro e ne rientrano 150, allora ho un costo di 100 e un ricavo di 150, perciò, ho un utile di 50 euro, se invece di 150 fossero rientrati 90, avrei avuto una perdita di 10.
 
Il capitale di funzionamento rappresenta il patrimonio netto dell’azienda, ossia, ci fa capire dove sono andati a finire i soldi che l’azienda ha investito.
 
Ora hai due concetti chiave in mente, cerca di marchiarli a fuoco nella tua memoria perché rappresentano la base del tuo successo finanziario. Nel prossimo articolo vedremo nello specifico le varie voci del bilancio d’esercizio:
 
  •  Il conto economico
  • Lo stato patrimoniale
  • La nota integrativa
  • Gli allegati


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.