Investire con la leva sul Forex

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 04-08-2016 14:24 Aggiornato il: 10-08-2018 16:14

Tutti i trader che decidono di iniziare a fare trading forex, ben presto avranno a che fare con la leva sul forex. Il concetto della leva finanziaria non è difficile da comprendere ed è uno degli strumenti fondamentali del trading forex. Infatti, uno dei vantaggi di fare trading forex è proprio la possibilità di utilizzare la leva finanziaria per incrementare i propri guadagni. In questo articolo andremo a vedere come funziona la leva sul forex, spiegandone in dettaglio i vantaggi, oltre ad elencare alcuni consigli su come utilizzare al meglio la leva sul forex, uno strumento indispensabile per chi fa trading forex.

ATTENZIONE: l’80 .6% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo broker. Dovresti considerare la reale possibilità di permetterti di correre un rischio così elevato di perdere i tuoi soldi!

Come funziona la leva sul Forex

Spiegare il concetto della leva sul forex è molto semplice, dato che in pratica funziona come una normale leva: se con una leva potete spostare facilmente pesi anche molto più grossi di voi, con la leva nel forex potete investire con capitali molto maggiori rispetto a quelli che realmente possedete. Tutti i broker forex offrono la leva finanziaria ai propri clienti: se girovagate sui siti dei broker forex, spesso vedrete valori di leva massima di 1:30. Ma cosa significano esattamente quei numeri?

Il rapporto nella leva forex sta ad indicare quanti soldi si possono “muovere” utilizzando il proprio capitale. Se utilizzate una leva forex 1:10, significa che per ogni euro investito, state in realtà investendo 100 euro! Quindi, se per esempio investite 100 euro in un’operazione nel forex, utilizzando una leva 1:10, in realtà starete investendo una cifra pari a €1000. Se invece utilizzerete una leva forex pari a 1:20, investendo sempre 100 euro, muoverete un capitale pari a €2000. Come avete ben capito, tramite la leva forex aumentate (notevolmente) la vostra disponibilità economica per investire nel mercato del forex.

guadagnare-con-il-forex

Ovviamente, i soldi che utilizzate tramite la leva forex vi vengono “prestati” dal broker forex con cui operate. E’ bene notare che la leva sul forex amplifica sia i potenziali profitti, sia le potenziali perdite. Infatti, riprendendo l’esempio di prima, se utilizzate una leva 1:10 e investite 100 euro, vi ritroverete a poter investire ben €1000; potete comprare quindi valute dal valore totale di €1000 e non cento euro: perciò a livello di mercato, la vostra posizione equivale non ai cento euro realmente investiti, ma ai €10.000 ottenuti grazie alla leva 1:100. Tutti i guadagni e le perdite vengono calcolate su quest’ultima cifra.

Il margine e la leva sul forex

Prima di passare ad un esempio vero e proprio di utilizzo della leva sul forex, dobbiamo introdurre il concetto di margine che è strettamente legato alla leva sul forex. Il margine è la quantità di denaro necessaria che il broker forex vi richiede per aprire una posizione utilizzando la leva. Dato che il broker forex vi permette di usare la leva finanziaria, e quindi vi presta il denaro necessario ad aprire le vostre posizione, è normale che richieda il margine, che sarebbe quindi una sorta di “deposito di garanzia”.

E’ bene specificare che il margine varia spesso da broker a broker, quindi non troverete sempre gli stessi requisiti di margine per poter aprire una posizione sul forex. Riprendendo l’esempio precedente: se utilizzate una leva pari a 1:100 nel forex, il margine richiesto per aprire una posizione è pari al 1%: quindi se controllate una posizione da €10.000, ciò equivale a pagare un margine di 100 euro (tramite il quale potete utilizzare la leva forex 1:100). Se invece volete controllare una posizione da €100.000 con una leva sul forex 1:100, dovrete pagare un margine di €1000.

Nella tabella seguente potete trovare i differenti livelli di margine richiesto a seconda della leva sul forex utilizzata.

leva_e_margine_forex

Ricordatevi che nel forex, di solito, la posizione più piccola che si può aprire (cioè il minimo importo che si può investire) è pari a €10.000 (che equivale ad 1 mini lotto di valute). Ovviamente, tramite l’utilizzo della leva sul forex, potrete raggiungere tale cifra con capitali di gran lunga inferiori. Come msotrato nell’esempio precedente, se utilizzate una leva 1:100, vi basteranno 100 euro; se utilizzate una leva 1:200, vi basteranno solamente 50 euro.

Il margine, quindi il denaro investito per poter aprire una posizione utilizzando una leva sul forex, rimane “bloccato” finché la vostra operazione rimane aperta. Ipotizziamo di avere un conto di 2000$, se opero con una leva di 1:100 e acquisto un minilotto (valore nominale 10.000$) sulla coppia di valute EUR/USD (che si tratta della coppia di valute più scambiata al mondo nel mercato del forex).

  • Margine in % = 100/100 = 1% = 0,01
  •  Margine richiesto per l’operazione = 1,3630 (valore della coppia EUR/USD) * 10000$ (capitale mosso con la leva) * 0,01 (margine in %) = 136,3$
Questi 136,3$ o l’equivalente nella valuta del conto, vengono “bloccati” come garanzia per poter coprire eventuali perdite e non possono essere usati per aprire nuove posizioni. Il resto del capitale che rimane nel proprio conto di trading forex si chiama margine utilizzabile e rappresenta il capitale che potete investire in altre operazioni. Ovviamente, più posizioni apro contemporaneamente, minore sarà il mio margine utilizzabile.
Se il margine utilizzabile arriva a zero (magari perché avete delle posizioni in perdita), allora scatta la cosiddetta “margin call”: in questo caso, il broker forex chiuderà in automatico una o più delle nostre operazioni, per evitare di farci perdere più soldi di quelli che abbiamo nel nostro account.

Ricordatevi sempre che sia i guadagni che le perdite vengono calcolati sulla cifra che investite tramite la leva sul forex e non sul margine che dovete versare per utilizzare la leva ed aprire la posizione. Ciò significa che se investite €1000 (margine) per utilizzare la leva sul forex pari a 1:100 e gestire un capitale pari a €100.000, i vostri profitti/perdite vengono calcolati su questi centomila euro. Quindi, anche solo un profitto (o perdita) pari al 1% sulla vostra posizione, equivale a ben €1000: la cifra realmente da voi investite nell’operazione. Già un misero 2% equivale a €2000 di profitto: in pratica avete raddoppiato il capitale da voi investito; occhio però, che se perdete lo stesso 2% (perché magari avevate investito al rialzo, ma il valore anziché salire sta scendendo), subirete una perdita di €2000.

Proprio per questo motivo la leva sul forex è un’arma a doppio taglio: bisogna fare molta pratica per imparare ad utilizzarle senza correre troppi rischi. Il nostro consiglio, è quello di evitare leve eccessivamente alte (come oltre il rapporto 1:200) e leve eccessivamente basse (come 1:10 o 1:20): utilizzare una leva 1:100 per le prime operazioni va più che bene. Ovviamente, è scontato dire che se non avete mai fatto trading forex prima d’ora, è bene che utilizziate un account demo (account simile ad uno reale, ma che utilizza soldi virtuali) per fare pratica nel trading forex e sull’utilizzo della leva sul forex, evitando così di mettere inutilmente a rischio il vostro capitale.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.

Termini di ricerca:

  • trading la leva