Forex trading: falsi segnali medie mobili

Pubblicato da Luca M -

 

 
Forex trading: Le medie mobili mantengono sempre la validità di un tempo, sono, ancora oggi, lo strumento più performante e utilizzato da gran parte dei trader, anche esperti. La regoletta delle medie mobili oramai la conosciamo tutti: ” long quando il prezzo perfora la media mobile dal verso verso l’alto e short quando il prezzo perfora la media mobile dall’ alto verso il basso. La semplicità del trading con l’utilizzo delle medie mobili è tale che basterebbero piccoli accorgimenti, e un po di pazienza, per garantirsi un ritorno di investimento anche del 90% in un anno. 
 
Forex trading: Ovviamente le medie mobili vanno settate in base al time frame del grafico che utilizziamo per decidere quale sia la nostra posizione. Io personalmente mi fido sempre della vecchia media mobile a 25 giorni su grafico a tre mesi, questo approccio da pochi falsi segnali e consente di tenere aperte posizioni sino all’esaurimento del trend. È naturale che utilizzando le medie mobili non si può cogliere i minimi ed i massimi, ma questo conta molto poco, anche perché tentare di cogliere un massimo o un minimo sposta nettamente il rapporto rischio rendimento a nostro sfavore. 
 

FOREX TRADING: FALSI SEGNALI MEDIE MOBILI

 
Forex trading: Arriviamo al punto cruciale, i falsi segnali. L’unico difetto delle medie mobili, che accomuna tutti gli indicatori utilizzati per analizzare i trend, sono relativi ai falsi segnali che si verificano puntualmente e che possono farci perdere soldi. Prima di tutto, per evitare troppi falsi segnali, bisogna aumentare il time frame e il periodo della media mobile, quella consigliato prima rappresenta una ottima combinazione che rende i segnali più chiari da interpretare. 
 
Per ovviare ad alcuni falsi segnali si può osservare per prima cosa il volume, se questo alla perforazione della media mobile risulta aumentare allora ci sono buone probabilità che ci si trovi di fronte ad una inversione. 
 
Forex trading: Utilizzare più medie mobili può essere utile quando si tratta di decidere se entrare a mercato. Possiamo utilizzare una media mobile a 25 ed una a 100, in questo modo saremo sicuri della direzione del trend. Avremo segnali di entrata quando la media mobile a 25 giorni buca quella a 100.


Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.forexguida.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.