Capire il mercato per guadagnare in borsa

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 07-05-2012 14:32
✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

 

alt

 
Come abbiamo sempre affermato negli articoli all’interno del sito, investire in borsa richiede uno studio dei principi fondamentali che vengono utilizzati per interpretare il mercato. 
 
Esistono due correnti di pensiero divergenti che vengono utilizzate dai trader di tutto il mondo: l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale.
 
Se sei nuovo del sito e non conosci ancora la differenza tra i due metodi ti consiglio di dare un’occhiata agli articoli precedenti, comunque ti anticipo ciò che troverai, per rendere più facile la comprensione di quest’articolo. 
 
L’ANALISI TECNICA
 
L’analisi tecnica si basa sulla lettura e la comprensione dei grafici di borsa. La premessa fondamentale che rende valida la disciplina è che tutti gli avvenimenti socio-economici che fanno variare il prezzo siano già scontati dal mercato. Scontati dal mercato significa che le notizie sono state già previste ed i comportamenti degli investitori risultano far valere la notizia prima che questa venga ufficializzata. Perciò, attraverso la lettura dei grafici e dei relativi indici, è possibili prevedere dei movimenti di mercato e seguirne l’andamento lucrandone un profitto.
 
ANALISI FONDAMENTALE
 
l’approccio dell’analisi fondamentale è del tutto opposto a quello dell’analisi tecnica, infatti, questa disciplina si basa sui dati macroeconomici e, quindi, non sull’andamento grafico di un particolare titolo. Un analista orientato a questo tipo di analisi studierà i bilanci della società in cui vuole investire il suo capitale, ne analizzerà la storia, confrontandone il fatturato attuale con quello ottenuto negli esercizi precedenti, fino a stabilire quante probabilità vi siano che l’azienda possa crescere e con essa il valore delle sue azioni. Ovviamente l’analisi fondamentale è da intendersi per quella tipologia di investimenti a lungo termine. Va comunque ricordato che possedere azioni di una società da il diritto a partecipare agli utili della stessa, nella misura in cui il consiglio di amministrazione lo ritenga opportuno.
 
Aperta questa piccola parentesi, che di sicuro ti avrà fornito informazioni utili, possiamo proseguire ed affrontare un argomento che riguarda l’analisi tecnica, ossia, la percentuale che è possibile guadagnare in borsa in un anno.
 
Molti dicono che mediamente si può guadagnare il 20/30% annuo, escludendo eventuali e certe perdite e le commissioni. Analizzando però il mercato azionario con particolare riferimento al titolo Apple, ho notato che, investendo in presenza di chiari segnali dati dallo studio delle medie mobili e del volume, nonché della rottura di trend line, si poteva, in un anno, guadagnare il 91% eseguendo solo due operazioni, perciò i costi di commissione sono risultati essere irrisori.
 
Ovviamente ho sperimentato la stessa tecnica su un altro titolo quello di Google, notando che, nello stesso arco di tempo e con due sole operazioni, sempre fatte in presenza di segnali molto evidenti, si sarebbe guadagnata una percentuale nettamente inferiore: 21%.
 
Ovviamente una media non può essere fatta analizzando solo due titoli, ma questi non sono stati scelti sicuramente a caso, infatti la Apple è un’azienda in continua crescita e, proprio per questo, le sue azioni di certo non sono destinate a deprezzarsi, almeno nel lungo periodo. Ciò mi ha fatto riflettere sulle potenzialità che solo due operazioni possono avere, un numero di operazioni così piccolo può portare a guadagni enormi, ovviamente se si dispone di capitali consistenti si può approfittare di un guadagno dedicando al trading davvero solo pochi minuti al giorno. Ecco le potenzialità che gli investimenti in borsa possono avere, continua a seguire forexguida per imparare a dare valore ai tuoi risparmi.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.