Offerta di Vendita, Offerta di Sottoscrizione

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 28-11-2010 0:00
forex14Quando la quotazione su un mercato regolamentato è completata il risultato deve essere la notevole presenza sul mercato delle azioni della società quotata, perché in questo modo tali azioni si trovano ad avere l’auspicata diffusione presso il pubblico che quindi rappresenta una notevole presenza di flottante sul mercato. A seconda delle regole cui deve sottostare la società quotata, la percentuale di flottante richiesta varia. Tali regole infatti cambiano sia in base al tipo di mercato in cui si quota la società, sia in base alla normativa vigente nella nazione in cui la società si quota. Ad esempio su molti mercati le quote di flottante richieste partono da un minimo di 10% per quelle società che emettono azioni al fine di espandersi, fino a livelli che superano il 30% di flottante minimo per quelle società che invece sono di nuova quotazione.
Ai fini del calcolo della percentuale di flottante circolante, normalmente non si devono inglobare le azioni che rappresentano una partecipazione di controllo o quelle che, a seguito di vincoli stabiliti da patti parasociali, siano in condizioni di limitata trasferibilità. Non vanno tenute in considerazione ai fini del suddetto calcolo neanche le partecipazioni che superano una data soglia percentuale, per la verità piuttosto bassa, tranne che non si tratti di partecipazioni non collocate nelle mani di una singola entità ma in un contesto di investimento collettivo, come nel caso di fondi. A quest’ultimo vincolo si possono normalmente applicare delle deroghe.
E come si viene a creare questo flottante se non attraverso la cosiddetta offerta di azioni agli investitori. L’offerta, nel suo complesso è globale, in quanto finalizzata a realizzare la più ampia diffusione possibile e si classifica sulla base di dell’oggetto dell’offerta e dei destinatari della stessa. Che cosa viene offerto? Quando vengono offerte delle azioni già esistenti, si parla di offerta di vendita, mentre quando le azioni sono di nuova emissione, si parla invece di offerta di sottoscrizione, basti ricordare a titolo di esempio frasi come “vai in banca a sottoscrivere le azioni di…”. Non sono rari i casi di offerta mista che contempla le due topologie ora menzionate.


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.