I flussi di reddito tra governo, aziende e famiglie.

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 04-01-2011 0:00
forex18Ogni persona fa parte del sistema economico ed inevitabilmente la spesa di una persona diventa reddito per un’altra. Queste semplici relazioni sono alla base di ogni descrizione del funzionamento dei sistemi economici. Ad esempio il reddito proveniente dalle vendite passa attraverso le imprese fino ad arrivare agli individui e poi ritornare al mercato. Ma le imprese sono anche possedute dalle famiglie, quindi il PIL, il prodotto interno lordo, rappresenta anche la retribuzione lorda dei fattori di produzione in una determinata regione geografica. Ma il PIL comprende le produzioni di servizi da parte dei lavoratori autonomi e comprende anche le vendite delle famiglie verso l’estero. Anche il governo di una nazione interviene nei flussi del reddito. Il governo infatti prende sotto forma di imposte e restituisce sotto forma di altri tipi di trasferimenti.
Ed anche il governo però effettua degli acquisti di beni e servizi e per questo motivo il governo normalmente incassa una quantità di denaro maggiore rispetto a quella distribuita sotto forma di servizi alle famiglie. Quindi la differenza tra le imposte incamerate e le somme elargite rappresenta quelle che sono le imposte nette. Naturalmente molte analisi di carattere macroeconomico sono semplificate allo scopo di focalizzare l’attenzione su concetti economici fondamentali. Una semplificazione che si effettua in questa parte dell’analisi è la non considerazione delle diverse sedi in cui il governo incamera le imposte. Sono infatti diverse e si differenziano proprio in base alle tipologie, ovvero dirette, indirette ecc. Si ottiene una figura importante dell’analisi macroeconomica se al calcolo del PIL viene sottratta l’imposta netta. Il risultato viene denominato reddito privato.
E’ importante verificare come sia possibile tornare al valore del PIL con alcune osservazioni. Il reddito priva-to è così definito perché è incamerato dalle famiglie che sono quelle che posseggono i fattori di produzione. La maggior parte dei contenuti di questo indicatore riguardano gli stipendi, i salari, le spese per affitti e licenze, visti dalla parte delle aziende. In pratica, all’azienda, dopo il pagamento delle spese non resta che il profitto lordo, il quale può essere risparmiato e quindi rimanere in azienda, o può essere distribuito alle famiglie che posseggono l’azienda.


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.