I BTP

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 03-04-2013 8:30
forex_italiaSecondo alcune indagini i BTP (Buoni del Tesoro Poliennali) sono lo strumento più largamente usato per il finanziamento del debito pubblico. La loro struttura contrattuale è estremamente semplice.
Si tratta infatti di titoli a tasso fisso rimborsati alla pari in un’unica soluzione alla scadenza. L’entità delle cedole periodiche semestrali specificata dal Tesoro all’atto del primo collocamento, mentre il prezzo di emissione viene determinato attraverso un procedimento di asta pubblica, bandito all’inizio ed alla metà di ogni mese.
La gamma di scadenze dei BTP prevede 4 varianti: 3, 5, 10 e 30 anni. I collocamenti avvengono secondo un calendario predefinito e regolare. Per incrementare la liquidità delle varie emissioni, il Tesoro inizia il procedimento di offerta proponendo titoli della durata di 5 anni e mezzo, 10 anni e mezzo e 31 anni.
In questo modo, solo al termine di un ciclo piuttosto esteso di “riaperture” la vita residua delle obbligazioni in circolazione coincide con le scadenze standard indicate e l’emissione può considerarsi a tutti gli effetti chiusa. I BTP possono essere sottoscritti per un valore minimo di 1000 euro o multipli di tale importo. Si tratta dunque di uno strumento accessibile a qualunque tipo di risparmiatore.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.