Figure chiave nell’analisi macroeconomica.

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 08-01-2011 0:00
macroeconomia_forexIn ambito macroeconomico un ruolo importante lo svolge il cosiddetto settore privato. Il settore privato è rappresentato dalle famiglie e dalle imprese che insistono in un dato territorio. I risparmi del settore privato vengono depositati presso il settore finanziario. Il settore finanziario è rappresentato dalle banche, dagli istituti finanziari e dai mercati azionari. Tali soggetti raccolgono il risparmio per destinarlo alle imprese che vogliono investire nell’acquisto di macchinari per la produzione.
Quindi il settore finanziario svolge quella che viene definita l’attività dell’intermediazione finanziaria. Quindi nel complesso, il settore privato usa i suoi risparmi per permettere alle aziende di acquistare nuove attrezzature produttive. Quindi parte del risparmio privato viene utilizzato per questi acquisti, quindi per gli investimenti aziendali. La rimanente parte del risparmio privato viene chiamata risparmio privato netto. In aggiunta occorre considerare che le famiglie e le imprese utilizzano il loro reddito, in-cluso quello che prendono in prestito, per la loro spesa, ovvero i loro consumi, e per i loro investimenti.
A questo punto occorre investigare il ruolo del governo nell’analisi macroeconomica. Il governo effettua i seguenti movimenti. Esso acquista beni e servizi, in particolare egli acquista materiali e servizi per la realizzazione di strade e di edifici pubblici, acquista sistemi e attrezzature militari, acquista i materiali di consumo per gli uffici. Acquista inoltre i servizi dei propri dipendenti e funzionari. Poi a queste spese dello stato bisogna aggiungere i vari sussidi che lo stato elargisce alle imprese e alle famiglie e gli ormai famigerati interessi sul debito pubblico a favore dei possessori di titoli di stato.
Quindi siamo di fronte ad un totale che contempla la spesa privata, consumi e investimenti, e pubblica, quella dello stato. Questo totale rappresenta la spesa nazionale complessiva. E’ importante osservare che questa spesa include anche l’acquisto di beni e servizi dall’estero, basti pensare agli abbonamenti a riviste internazionali, a servizi di web hosting che hanno sede all’estero. A questi tipi di acquisti bisogna aggiungere anche quelli di acquisto di lavoro e di capitali, come ad esempio l’insieme delle attività produttive sviluppate in outsourcing, ovvero demandate a progettisti e sviluppatori stranieri. Stiamo parlando in questo frangente degli acquisti di prodotti e servizi provenienti dall’estero. A questi si contrappongono le esportazioni


🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
BDSwiss
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
MetaTrader 4 e 5
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
8
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.