Intervista a Vincenzo Augello

Pubblicato da: ForexAdmin - il: 26-09-2012 14:01
VincenzoFacci una breve presentazione…

Sono un trader privato, e scambio  prevalentemente su eurodollaro e opzioni. Vivo questa professione con grande passione ed in genere non tratto altri cross perché  ho scelto di perfezionarmi sul cambio principale che a mio avviso offre maggiori spunti di analisi e redditività.   

Da quanto operi sul mercato, in particolare del FOREX?

Ho iniziato a fare trading nel 2002 per caso, senza minimamente pensare di farne una professione. Devo dire che mi sono subito appassionato.Tuttavia, sono sempre rimasto con i piedi ben piantati a terra; all’epoca ero perfettamente consapevole dell’assoluta mancanza di esperienza, quindi utilizzavo microlotti e incassando qualche manciata di euro mi divertivo, era un gioco per me, nulla di più; questa cautela ha evitato che combinassi disastri.  

Cosa ne pensi del mercato delle opzioni binarie?

Non ne ho un’ esperienza diretta sul campo, ho fatto qualche simulazione ma non le trovo particolarmente stimolanti. Al contrario, le opzioni tradizionali restituiscono un’ importante quantità di informazioni sul mercato del sottostante consentendomi di avere un quadro dell’arena dove ogni giorno cerco di guadagnarmi la giornata. Penso che prima di operare con le piattaforme binarie si debba avere una conoscenza sufficiente delle dinamiche dei derivati tradizionali, altrimenti si rischia di scivolare nel campo dell’azzardo.  

Cosa cerchi in un broker?

Affidabilità prima che convenienza. Il broker che custodisce i miei soldi deve ispirarmi solidità economica, innovazione, tecnologia , dinamicità nel marketing e nei rapporti con il personale di riferimento.

Consiglieresti ad un amico di intraprendere la tua carriera?

Il mercato, come ho detto prima é un’arena, il rischio é il corrispettivo a fronte delle grandi opportunità che può offrire. Consiglierei almeno sei mesi di simulazioni con piattaforme demo che ritengo di utilità estrema. Una volta che si è raggiunto un risultato di sufficiente costanza nei profitti si può iniziare con investimenti misurati e rispondenti al grado di esperienza raggiunto.

Previsioni per il futuro EUR/USD di lungo termine…

Siamo in una fase piuttosto articolata del mercato, sussiste l’alea di un’inversione di tendenza. Dopo gli interventi delle Banche Centrali gli investitori sembravano aver preso fiducia, poi le scommesse a favore di ulteriori rialzi del cambio hanno cominciato a diminuire. D’altro lato sul derivato al momento appaiono massicce le vendite di call e potrebbero favorire una nuova fase short della moneta unica rispetto al dollaro e alle principali divise. Appare una situazione transitoria a metà strada tra un’ulteriore svalutazione ed un tentativo di recupero della moneta unica europea.

Veniamo alla tua attività collaterale, come è nata la tua collaborazione con il network forexguida?

Forexguida è uno staff di persone dinamiche e preparate, con loro ho approfondito aspetti tecnici che un fondamentalista come me tende a mettere in secondo piano. Ho risposto ad una loro inserzione due anni fa circa, cercavano personale per lavorare sul network. Dopo un paio di mesi mi hanno chiamato per un periodo di prova, poi é iniziata la collaborazione dove oltre alla mia passione per l’informatica e la tecnologia, gestisco pubblicamente la professione di trader.  

Ti trovi bene nella veste di giornalista?

Tra le attività che svolgo sul network é sicuramente una novità per me; mi piace scrivere ed é una grande occasione per imparare a farlo. D’ altra parte come trader ho comunque necessità di informarmi il più possibile su quello che accade nei mercati finanziari e credo potrà essere utile diffondere quello che riesco a sapere dal panorama finanziario internazionale.  

Cosa pensi che manchi nel panorama informativo Italiano?

Manca un pò di consapevolezza su ciò che effettivamente rappresenta il mondo del trading. Mi infastidisce il luogo comune che accosta il mercato finanziario al tavolo da gioco. I media non fanno a sufficienza per valorizzare il trading che é un’attività imprenditoriale. Credo che si approfitti della credulità della gente quando si paragona il gioco d’azzardo al trading. Sull’argomento ho l’impressione che ancora parte della comunicazione mediatica sia contaminata dalla superficialità, così spesso si vende fumo, disorientando quegli investitori che si affidano eccessivamente a ciò che altri espongono.


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Il Bonus iniziale Recensioni Iscriviti subito
CySEC 50 $ Conto demo gratuito Opinioni eToro
stelle
Prova Ora
CySEC 10 € Conto demo gratuito Opinioni IQ Option
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € Conto demo gratuito Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC, MiFID 250 $ Conto demo gratuito Opinioni ITRADER
stelle
Prova Ora

eToro

1
eToro
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 50€
  • Social Trading / Copy Trading
Opinioni eToro Vai al sito

IQ Option

2
IQ Option
  • Deposito minimo basso: 10€
  • Disponibile Trading Criptovalute
Opinioni IQ Option Vai al sito

24Option

3
24Option
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Conto demo gratuito
Opinioni 24Option Vai al sito

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.