Minute riunione Fed dicembre

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 03-01-2011 10:46
flag_euroÈ il primo evento “sensibile” del 2011, in un mercato ancora fiaccato dall’onda lunga delle festività. In realtà riguarda, come quasi tutti i dati del periodo, ancora l’anno che oramai si è concluso, ma i suoi riflessi su quello nuovo sono inevitabili: il rilascio, martedì, delle minute dell’ultima riunione della Federal Reserve nel 2010 calamiterà l’attenzione degli operatori e sarà atto di indirizzo per i movimenti iniziali, soprattutto relativamente al cross euro/dollaro.

Quel che già si sa è che il meeting del 14 dicembre ha, ancora una volta, lasciato i tassi inalterati a un massimo dello 0,25 per cento. Ma, contrariamente a qualcuna di quelle passate, non sembra possa dar adito a un allontanamento ulteriore della fine della politica del denaro facile. Le prospettive per l’economia americana appaiono migliorate rispetto a quanto la Fed aveva stabilito soltanto a ottobre.

Le minute di quella riunione diedero un repentino, quanto effimero, sprint all’euro, poi vanificato dal riproporsi delle tensioni sui Paesi periferici dell’area della moneta unica. In quell’occasione, infatti, la banca centrale americana fece sapere che erano necessarie ulteriori misure di “quantitative easing” per sostenere una ripresa che, in quel momento, appariva quanto mai fragile.

Misure che sono tuttora in corso, ma che più di qualcuno comincia a pensare potrebbero avere un orizzonte meno ampio, dato il buon tono mostrato da parecchi dati Usa sul finire dell’anno. Per continuare il trend positivo, uno potrebbe arrivare anche nella giornata di martedì, se gli ordinativi industriali di novembre mostrassero un miglioramento.


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.