FOREX Broker »

|

AVAfx è uno dei primi broker del mercato forex, si è sempre contraddistinto per la completezza della piattaforma e la serietà della Società, attiva da oltre 8 anni.  La feature intressante che descriviamo oggi è …

Leggi l'articolo completo »
Home » Trading online - Indicatori

Indicatore Zig-Zag

Inserito da
L’indicatore Zig Zag è un indicatore trend following che viene utilizzato per capire quando il momentum che sostiene un certo prezzo si sta per invertire. L’indicatore viene utilizzato dai traders per eliminare quelle fluttuazioni casuali dei prezzi e per cercare quindi di trarre profitto dai cambiamenti reali di trend. Il tool Zig Zag è utilizzato spesso utilizzato spesso nella wave analysis per determinare a che punto si trovi attualmente un determinato prezzo all’interno di un ciclo di waves. Inoltre viene utilizzato insieme ai pattern o per identificare ritracciamenti di Fibonacci.

L’indicatore Zig Zag viene calcolato utilizzando sia gli swing high che gli swing low, ed in particolare nel seguente modo:

etoro_middle_banner

•    Swing High: quando un prezzo (solitamente di chiusura) è più alto sia del prezzo precedente che di quello successivo.
•    Swing Low: quando un prezzo è più basso sia del prezzo precedente che del prezzo successivo ad esso.

Lo Zig-Zag può essere costruito utilizzando sia le percentuali che i punti poiché per costruirlo deve essere definita una certa percentuale o numero di punti tra uno swing high ed uno swing low per poter tracciare una linea.

I grafici sottostanti mostrano su un grafico a timeframe settimanale EUR/USD la differenza tra uno Zig-Zag tracciato al 3% (in verde) ed uno Zig-Zag tracciato al 5% (blu).

zig-zag3-indicatore

zig-zag5-indicatore
Sì evince quindi che uno Zig-Zag con ritracciamento percentuale del 3% crea più linee che uno Zig-Zag con ritracciamento percentuale del 5%. Lo scopo di utilizzare uno Zig Zag con una percentuale di ritracciamento più largo è quello di eliminare i rumori di prezzo che non sono significativi all’analisi del trader.

Lo svantaggio dello Zig-Zag, come per molti indicatori trend following, è che il risultato si basa su movimenti di prezzo o azioni precedenti e che non cambia sino a che non avviene un certo movimento.

Un buon metodo di utilizzo è quindi quello di basarsi sullo Zig Zag indicator per confermare la direzione del trend piuttosto che utilizzarlo per stabilire la tempistica di ingresso  o di uscita.


Scarica la nostra guida al Forex

Inserisci una mail valida e ricevi in pochi istanti il PDF nella tua casella di posta

Guida al forex
Inserisci la tua Email per ricevere la Guida


Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> 

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.