Range backtest update – 20.04.2013

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 20-05-2013 7:24 Aggiornato il: 23-12-2017 11:59

La catena degli asimmetrici del mese di aprile é stata liquidata venerdì scorso con la chiusura di Eurodollaro a quota 1.2836, restituendo un risultato nullo sul piano del rendimento della strategia di mercato elaborata da trader blog.


Le quotazioni del cambio Eur/Usd terminano dunque a ridosso del breakeven downside delimitato dal range di operatività che costituisce la zona supportiva principale sostenuta dagli interessi della grande speculazione e, dal 01.01.2010 su 38 tabelle monitorate 34 volte l’area di rischio/rendimento misurata sul titolo legato ad Eurodollaro ha raccolto le oscillazioni mensili del sottostante.


La bassa redditività del diagramma dei profitti e delle perdite é stata generata da una iniziale significativa negoziazione di opzioni puts out of the money a cui é seguita una manovra di ricopertura, ossia vendita allo scoperto del sottostante combinata con la chiusura di gran parte dei titoli venduti sotto il prezzo di mercato che, per una parte del mese di maggio, avevano mantenuto la Moneta Unica europea nei confronti del Dollaro americano intorno o sopra 1,30.

Range Eur/Usd aprile-maggio:

Profitto max    1,3200-1,3400

Breakeven downside  1,2850

Appuntamento a domani su trader blog

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.