Perchè imparare a fare trading ?

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 30-04-2013 9:25


Alla fine, non penso che siano necessarie tante elucubrazioni per formulare una risposta, e per cercare di darla corro indietro nel tempo quando sentendo parlare di mercato flat, gap down o gap up, ero portato, forse per pigrizia e presunzione, ad ignorarne il significato pensando fosse solo un frasario per fissati del settore.

Così ho iniziato per divertimento, senza capire una benemerita “H” di quello che stavo facendo, era un vero e proprio sollazzo, ciononostante mi capitava perfino di guadagnare..non lo dico per piaggeria, era davvero così’, anche se poi succedeva di bruciare rapidamente quanto appena incassato…

L’unica cosa che per intuito rispettavo era il margine nelle operazioni, sufficiente a non trasformare tutta quella operosità in azzardo.

In realtà, inizialmente non immaginavo che un serio investitore di Borsa avrebbe dovuto stare tante ore al giorno ai monitors per seguire le transazioni,ciononostante quel tipo di approccio approssimativo ed incostante, accese comunque un interesse.

Dunque, per me, la risposta al perchè fare tarding è : perchè può risultare interessante. Nei fatti, nel momento in cui le operazioni finanziarie esercitano un coinvolgimento, generalmente comincia un cammino formativo spesso ancora più avvincente, soprattutto quando constateremo più agevoli gli obiettivi di profitto.

Quindi, se decidiamo di tradare é buon senso mantenere un atteggiamento positivo e fiducioso, perchè solo questi saranno gli elementi propulsivi che consentiranno di defilarci dalle inevitabili ed immancabili situazioni di difficoltà, e per essere ottimisti il trading e l’analisi dei mercati devono restituire soddisfazione.

Non è sempre conveniente pensare soltanto ai soldi, chi pensa esclusivamente a questi a mio avviso è un operatore più debole rispetto a chi accende il terminale con il desiderio di aspettare il momento opportuno per spiazzare la controparte e assecondare la tendenza dei prezzi.

Se sei accecato dal profitto, ragioni meno e male, hai fretta e rischi di non costruiure adeguatamente la tua strategia di commercio; anche per questo é sempre opportuno fare le prime operazioni in reale con somme di denaro contenute, utilizzando i microlotti per addestrare con gradualità gli aspetti psicologici che un’attività ad alto impatto emotivo necessariamente sollecita.

Indagare ogni tanto nell’inconscio, soffermarsi su fragilità e debolezze può liberare attitudini altrimenti soffocate o inoccupate e probabilmente riconsegnare una seconda risposta….

Appuntamento a giovedì su trading blog

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.