L’ alternanza del mercato

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 14-10-2013 7:19
✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26 — Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>
✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝 Ricevi la tua carta MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici bancari in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>


Il movimento delle quotazioni distingue la contrazione dall’espansione del mercato, dunque ad una periodo di assenza di trend si sostiuisce una fase in tendenza. Queste caratteristiche permettono di scegliere gli indicatori tecnici più adatti, perché alcuni si addicono ad una condizione laterale dei prezzi, mentre altri ad un trend trading.

Nei periodi in cui il prezzo rimane contratto, le transazioni sui terminali formano un rettangolo contenuto dalle trendline di supporto e di resistenza orizzontali, o un triangolo definito da linee convergenti tracciate sulle quote relative della chart.

Conseguentemente, nella situazione in cui le aree di supporto o di resistenza vengono infrante da una spinta direzionale degli investitori, inizia una dinamica sostenuta dalla prevalenza dell’interesse dei compratori o di quello dei venditori sullo strumento finanziario e sulla currency.

In base all’evidenza di queste due principali proprietà delle negoziazioni di Borsa, identificabili dalle successioni grafiche dei prezzi, è possibile sfruttare i massimi delle quotazioni correlati ai nuovi massimi del momentum, dopo il pullback del mercato, per utilizzare ascese e ribassi del titolo, o del rapporto di cambio.

D’altro canto, il breakout diventa il riferimento più importante durante la contrazione del range, che aumenta i valori medi della volatilità storica e che accellera al rialzo o al ribasso l’oscillazione dei prezzi della divisa negoziata.

L’individuazione del tipo di mercato sul quale si investe crea un vantaggio che consente di attuare metodi che usano la rottura dei livelli consolidati in precedenza dagli operatori, e di mettere in pratica strategie leading legate agli incrementi del momentum.

Appuntamento a domani su trader blog

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
24option
  • Licenza: CySEC
  • Segnali di trading
  • Deposito min: 250 €
Segnali di trading forniti da Trading Central Prova Gratis 24option opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
IG Markets
  • Licenza: CySEC-FCA
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG Markets opinioni
Dukascopy
  • Licenza: FKTK;
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo Prova Gratis Dukascopy opinioni
IQ Option
  • Licenza: CySEC;
  • Opzioni Forex;
  • Deposito min: 10€.
Opzioni Forex - deposito minimo basso Prova Gratis IQ Option opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.