Bilanci di fine stagione

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 25-07-2013 14:12


Per molti operatori la stagione estiva è generalmente periodo di consuntivi, in cui si analizza l’andamento complessivo di profitti e perdite registrate durante l’anno.

Alcuni riportano profitti, altri lavorano alla pari e qualcun altro, magari un po meno preparato, ha incassato delle perdite. Sull’esito improduttivo delle operazioni finanziarie ho una naturale avversione ad utilizzare la definizione sfortuna, così anche a rischio di lambire la soglia della presunzione, preferisco attribuire gli insucessi alla carenza di preparazione.

Infatti, un giudizio superficiale sul rendiconto periodico fondato sul caso sarebbe svilente nei confronti di un’attività talmente tecnica come la speculazione finanziaria delle valute. D’altra parte, la qualifica di trader non esisterebbe se si affidassero i risultati delle transazioni di titoli e cambi alla sorte.

I punti fermi che nel trading consentono di condurre un’attività di borsa profittevole sono la leva finanziaria, che a causa dell’alta volatilità propria del Foreign Exchange Market, deve essere tarata a livelli minimi tali da consentire um margine dai 1.000 ai 5.000 ticks e la conoscenza dell’analisi tecnica e fondamentale.

A ciò dovrebbe aggiungersi l’apprendimento del funzionamento e del meccanismo di rendimento dei derivati che individuano il sentiment della coppia di valute connessa.

Per chi avesse sottovalutato l’importanza dei software di monitoraggio, conservo una spiccata preferenza per la piattaforma Metatrader, a prescindere dal broker che si utilizza, perchè, a parità di affidabilità e serietà dell’azienda di investimento, a volte le società di brokeraggio possono presentare qualche lacuna in merito agli strumenti di analisi che mettono a dispopsizione del trader.

Quindi, si può scegliere tranquillamente il broker più adatto alla nostra operatività, ma certe volte le posizioni é preferibile inserirle in macchina con l’ausilio e la rappresentazione del mercato dell’ultimo aggiornamento della MT5.

L’analisi tradizionale del prezzo mediante la Metatrader risulta assolutamente professionale, gli indicatori sono completi, inoltre é possibile per i meno esperti fare esercizio con un capitale virtuale ed operazioni in simulazione per un tempo illimitato, a differenza di alcuni brokers che propongono la simulazione per periodi troppo circoscritti…

In più, per chi ha studi di programmazione, é possibile l’implementazione di script ed expert advisor, di solito scritti in linguaggio C, per la meccanizzazione della propria attività di trading.

Scarica metatrader

Buona Estate


trader blog torna il 19 agosto

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.