Al via il nuovo congresso di Assiom Forex

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 13-02-2018 9:30

assiom-forexSi è recentemente tenuto il 24mo Congresso Assiom Forex, l’evento dell’Associazione degli operatori dei mercati finanziari rivolto a tutti gli interessati. Patrocinato dal Comune di Verona e realizzato per la terza volta in città (le precedenti edizioni furono nel 1999 e nel 2011), si tratta di un appuntamento di primaria importanza per il confronto e per lo scambio di idee e di opinioni tra gli operatori della finanza e le istituzioni.

Le dichiarazioni di Banca d’Italia

Fin dalla sua prima giornata, numerosi sono stati gli spunti di condivisione utile. Magda Bianco, responsabile del Servizio tutela dei clienti e anti riciclaggio della Banca d’Italia, ha ad esempio parlato della normativa e delle novità tecnologiche, ricordando che

la vigilanza vuole accompagnare i cambiamenti in corso evitando distorsioni competitive ma non può farlo senza una convinta adesione degli altri attori, in primis le banche, a principi di correttezza sostanziale verso la clientela.

Bianco ha poi aggiunto che

nell’affrontare la rivoluzione che si trova di fronte, l’adesione alla normativa può essere secondo l’esponente della Banca d’Italia un alleato delle banche “in quanto in grado di aumentare il grado di fiducia.

Fiducia dei clienti nel sistema bancario

Tra le altre affermazioni di maggiore interesse registriamo anche quella di Massimo Giordano, managing partner di McKinsey Mediterranean office, secondo cui

nonostante la crisi la fiducia nei clienti nella loro banca non è diminuita.

Peraltro, a conferma di quanto sia forte il legame tra la banca e la propria clientela, Giordano evidenzia la presenza di tre vantaggi di posizionamento che le banche posseggono e che se ben sfruttati potranno consentire agli istituti di credito di di gestire e di beneficiare del cambiamento in corso:

Hanno i clienti, hanno la loro fiducia e hanno una mole di dati da studiare e analizzare”. Un quarto elemento si riaggancia al tema della normativa: “Le banche sono già abituate a lavorare in un contesto regolamentato, e non è facile. E la regolamentazione si estenderà prima o poi anche al mondo del fintech. Anche sotto questo aspetto le banche partono avvantaggiate.

Focus sui non perfoming loan

Intuibilmente, all’evento uno dei temi principali è stato anche quello dei non perfoming loan.

Maurizio Faroni, direttore generale di Banco Bpm, ha dichiarato come

per rinnovare completamente il business e per sfruttare i vantaggi competitivi permessi dall’innovazione c’è però bisogno di liberare risorse. In Italia negli ultimi tre anni si è fatto un grande sforzo su questo fronte. Oggi non c’è più un problema così pesante di criticità e non c’è più neanche un problema di restrizione del credito. Il derisking, la riduzione del rischio, è passata dall’essere una necessità imposta da pressioni esterne a una per fini di crescita strategica della banca, considerando la riduzione dei margini portata dalle normative e dalla concorrenza.

La cybersecurity acquista nuova importanza

In questo ambito, uno dei settori in cui bisognerà che gli operatori investano con maggiore vigore è quello della cybersecurity.

Secondo Giovanni Sabatini, direttore generale dell’Abi,

noi cerchiamo di essere un ponte tra regolatori e banche per fornire un ecosistema adatto a creare diverse strategie di business.

Sabatini ha poi auspicato

Un campo di gioco livellato dove lo stesso servizio, venga sottoposto alle stesse regole e alla stessa supervisione.

Le dichiarazioni del Sindaco

Presente all’apertura dell’evento anche il sindaco di Verona Federico Sboarina, che ha ricordato come per la città

è un privilegio ospitare questo importante appuntamento che dimostra la dimensione nazionale della nostra città. Un territorio che, nonostante il lungo periodo di crisi, non ha perso la voglia di crescere. Con oltre 96 mila unità, Verona è al secondo posto in Veneto e all’11° tra le province italiane per numero di imprese, e la fiducia dei grandi gruppi, anche stranieri, negli anni si è irrobustita. Ma Verona è anche la città dell’Anfiteatro romano con il Festival lirico famoso al mondo e con una grande tradizione culturale. Da Sindaco vi assicuro che la nostra città non vuole essere e, nei fatti, non è più una città di provincia, ma è una città che per la sua posizione, per la sua bellezza e per alcuni suoi asset, è già capitale internazionale della musica, del turismo, dell’agroalimentare e, grazie a Shakespeare, è conosciuta in ogni angolo del mondo. Una città che in ambito produttivo, economico, finanziario, assicurativo e turistico offre grandissime opportunità.

Il primo cittadino ha poi concluso rammentando come sia importante che le imprese possano continuare a contare su un credito che permetta loro di investire e di puntare sull’innovazione, poiché solamente innovando il prodotto le realtà produttive del territorio potranno dimostrare di essere competitive sul mercato nazionale e internazionale.

L’intervento del governatore di Bankitalia

Al Congresso Assiom Forex ha partecipato anche il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, che ha ricordato come bisogna preoccuparsi

della credibilità e dell’efficacia delle riforme e del processo di riduzione dell’incidenza del debito sul prodotto e non della normalizzazione della politica monetaria della Bce.

In particolare, il governatore della Banca d’Italia ha rammentato come il prossimo governo

non dovrà lasciare dubbi agli investitori sulla determinazione a mantenere l’equilibrio dei conti pubblici e senza deviare dal percorso di riforma avviata in questi anni.

Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Il Bonus iniziale Recensioni Iscriviti subito
CySEC 100€ Conto demo gratuito Opinioni Markets
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € Conto demo gratuito Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC 10 € Conto demo gratuito Opinioni IQ Option
stelle
Prova Ora
CySEC 50 $ Conto demo gratuito Opinioni eToro
stelle
Prova Ora

Markets

1
Markets
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Trend dei Trader
Opinioni Markets Vai al sito

24Option

2
24Option
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 250€
  • Conto demo gratuito
Opinioni 24Option Vai al sito

IQ Option

3
IQ Option
  • Deposito minimo basso: 10€
  • Disponibile Trading Criptovalute
Opinioni IQ Option Vai al sito

eToro

4
eToro
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 50€
  • Social Trading / Copy Trading
Opinioni eToro Vai al sito

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.