Madrid in recessione e Piazza Affari in rosso

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 02-05-2012 13:41

flag_Italia_FOREXProfondo rosso in Piazza Affari, che segna un deciso calo sospinto dal comparto bancario, penalizzato dalla pubblicazione del sondaggio ADP, che analizza le buste paga del settore privato statunitense, che vede una crescita di 119 mila unità, dato inferiore alle attese ( 175 mila ) e inferiore a quello riportato nel mese scorso che si attestava a 209 mila unità.

 
L’indice Ftse Mib scende a quota 14.200 punti in calo del 2,60%.
 
Titoli comparto bancario
 
  • Ubi Banca cede il 7,30% a quota 2,606 euro
 
  • Bpm in calo del 4,60% a quota 0,354 euro
 
  • Monte dei Paschi perde il 5,50% a quota 0,253 euro
 
  • Unicredit scende del 5,40% a quota 2,844 euro
 
  • Banco popolare cede il 4,30% a quota 1,074 euro
 
  • L’Intesa S.Paolo in discesa del 4% a quota 1,098 euro
 
Malissimo anche per L’Ibex che perfora i minimi toccati a marzo scendendo del 3,3% a quota 6.780 punti. Il dato negativo dell’indice è addirittura peggiore di quello del 2009, in quell’anno l’Ibex aveva toccato quota 6.817 in scia al crollo Lehman Brothers.
 
Madrid è ufficialmente entrata in crisi, con un PIL in calo dello 0,3% e un ulteriore peggioramento che arriverà a breve a causa del declassamento annunciato dall’agenzia di rating USA che colpirà ben 11 istituti di credito Spagnoli.


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.