Fiducia USA – Aprile 2010

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 26-04-2010 14:13
flag_USA_FOREXL’economia, pur essendo basata principalmente su numeri, non trascura i sentimenti. Il primo tra questi ad avere conseguenze sull’andamento generale e sui mercati, soprattutto quelli più volatili, in particolare è la fiducia. Un elemento che ancora manca, in dosi massicce, alla ripresa economica. Con ondivaghe oscillazioni, quella dei consumatori statunitensi appare in risalita negli ultimi mesi, rispetto ai minimi raggiunti lo scorso anno.

Anche ad aprile è attesa, per martedì 27, una pur minima variazione in positivo: dai 52,5 punti del mese precedente a 53,5. Evidenza di quanto siano, comunque, lontani i livelli pre-crisi, dato che ad aprile del 2007 l’indicatore, che pure aveva già cominciato a declinare, valeva grossomodo il doppio.

Un segnale chiaro e forte da chi acquista i prodotti finali potrebbe, in questa fase in cui l’Europa è ancora alle prese con i problemi della solvibilità dei Paesi periferici, dare una spinta decisa in direzione dell’acquisto del dollaro, che appare costantemente in migliore salute rispetto all’euro, ma ancora poco incline a sfondare certe soglie. Il biglietto verde oscilla prevalentemente attorno a quota 1,33 nei confronti della valuta del Vecchio Continente, ma gli analisti prevedono in larga maggioranza un ulteriore apprezzamento, che per i consumatori significherebbe anche maggior potere d’acquisto sulle merci provenienti dall’estero.

Mercoledì non sono attese novità immediate dalla riunione del Fomc sui tassi di interesse, ma gli operatori proveranno ancora una volta a leggere nei documenti che scaturiranno dalla riunione l’orizzonte temporale dell’inasprimento dei tassi, tenuti ancora vicino allo zero. Nello stesso giorno l’economia guida europea, quella tedesca, fornirà le sue indicazioni sui prezzi al consumo del mese che sta per concludersi.

Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.