Europa unita per preservare le superpotenze

Pubblicato da: ForexAdmin - il: 28-03-2013 17:44

 

alt
 
Il caso Cipro ha messo in ginocchio l’Europa e destabilizzato fortemente i mercati. Ma molto probabilmente non é l’effetto immediato quello più disarmante, nel lungo periodo la vicenda Cipro potrebbe creare scenari ancora peggiori: la fiducia dei risparmiatori nel sistema Europa sta scemando, la vicenda Cipriota ha accelerato di gran lunga tale processo. 
 
LA STORIA FINANZIARIA DI CIPRO
 
Si pensa erroneamente che Cipro sia legata al destino della Grecia, i effetti i legami tra Cipro e Grecia sono forti, ma pochi però sanno che il sistema cipriota é nettamente diverso e di gran lunga più efficiente rispetto a quello greco. A Cipro il deficit fiscale é del tutto gestibile, inoltre Cipro può vantare efficienti sistemi contabili e legali, che ha ereditato dal dominio britannico. Il periodo che ha segnato la storia finanziaria di Cipro é stato quello relativo all’invasione turca (1974) dopo questo periodo Cipro si é ritrovato un sistema industriale e agricolo praticamente inesistente, ha quindi puntato sul turismo e sui servizi finanziari, questi ultimi hanno attirato ingenti capitali provenienti dall’estero grazie soprattutto alle agevolazioni fiscali Cipriote, Cipro ha così ottenuto capitali provenienti in larga parte e dalla Russia e dall’Unione Europea e dal Medio Oriente. 
 
La Troika ha pensato bene di definire il sistema bancario Cipriota “insostenibile” a causa della mole di capitali affluiti nel sistema bancario Cipriota, deposito che hanno raggiunto una misura maggiore di 8 volte rispetto al PIL. Bisogna però sottolineare che, nonostante tale sproporzione sembri enorme, sia il Lussemburgo sia Malta lo superano. 
Secondo la Troika e secondo il ministro delle finanze tedesco, il modello di business di Cipro é insostenibile ed il sistema bancario dovrebbe (deve!) ridursi del 50-60% nei prossimi 5 anni. L’unico vero problema però é che le banche cipriote avevano acquistato moltissimi titoli di stato greci, adesso le banche cipriote hanno bisogno di liquidità per poter continuare ad operare. 
 
All’inizio, come piano di “salvataggio” si é pensato di imporre un prelievo forzoso su tutti i conti correnti bancari, compresi quelli inferiori a 100.000€. La decisione del parlamento però non ha ammesso tale misura di salvataggio che, tra le altre cose, ha causato il panico nei mercati. 
 
L’UNIONE EUROPEA É UN IMPERO E IL SUD EUROPA É UNA COLONIA
 
L’unione europea oggi é molto diversa dalle aspettative che hanno animato la sua nascita, nato come gruppo, insieme, Unione di paesi, é oggi diventata una istituzione sovranazionale che fa gli interessi delle nazioni “forti” a discapito delle nazioni deboli. Oggi l’UE non aiuta affatto i paesi in difficoltà, ma si assicura solo che i paesi “morenti” paghino i debiti ai paesi forti prima di morire definitivamente. La vicenda Cipro fa capire fino a dove é disposta ad arrivare la Troika: a mettere le mani nelle tasche dei cittadini.  Con l’ultima lungimirante decisione si é creato panico nei mercati e un sentimento pericoloso nei confronti della Germania, ritenuta da molti, responsabile del disastro greco e cipriota. 


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Il Bonus iniziale Recensioni Iscriviti subito
CySEC 50 $ Conto demo gratuito Opinioni eToro
stelle
Prova Ora
CySEC 10 € Conto demo gratuito Opinioni IQ Option
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € Conto demo gratuito Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC, MiFID 250 $ Conto demo gratuito Opinioni ITRADER
stelle
Prova Ora

eToro

1
eToro
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 50€
  • Social Trading / Copy Trading
Opinioni eToro Vai al sito

IQ Option

2
IQ Option
  • Deposito minimo basso: 10€
  • Disponibile Trading Criptovalute
Opinioni IQ Option Vai al sito

24Option

3
24Option
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Conto demo gratuito
Opinioni 24Option Vai al sito

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.