Analisi euro dollaro: importanti novità in questa settimana

Pubblicato da: Alfredo - il: 29-07-2013 19:36

Quando si tratta di mercato forex sembra proprio inevitabile non parlare della coppia più amata e scambiata di sempre: l’euro dollaro. Teatro di tante vittorie e sconfitte per la maggior parte dei trader che amano i tassi di cambio, in questa settimana si prospettano importanti novità che potrebbero dare ai nostri investitori qualche spunto operativo. Analizziamo quindi più da vicino il tasso di cambio e cerchiamo di scoprire se e come l’euro dollaro possa spostarsi in questa settimana che molti definiscono: di fuoco.

Per prima cosa andiamo ad analizzare i fondamentali che, come sappiamo, rivestono una grande importanza nel mercato delle valute, quindi gli puntamenti di questa settimana sono i seguenti:

Lunedì

  • Stati Uniti: Vendite immobiliari

Martedì

  • Eurozonad Dati di medio impatto da Germania (sentiment dei consumatori e CPI); Spagna (dato sul PIL).
  • Stati Uniti: Sentiment dei consumatori

Mercoledì

  • Stati Uniti: Pubblicazione dato sul PIL in versione advance e dichiarazioni di politica monetaria Federal Reserve.

Giovedì

  • Eurozona: Banca Centrale Europea conferenza stampa di Mario Draghi.

Venerdì

  • Stati Uniti: Dati mercato del lavoro con pubblicazione dei Non-Farm Payrolls e del tasso di disoccupazione.

Gli appuntamenti quindi sono tanti ed hanno una media importanza sulle quotazioni, tuttavia, dato che i fondamentali risultano essere determinanti per poter stabilire la tendenza settimanale, il giudizio sul tasso di cambio rimane neutrale. Ricordiamo che l’euro ha goduto di un certo rialzo la settimana scorsa proprio grazie alla debolezza del dollaro usa, debolezza che potrebbe venire meno questa settimana, spingendo il dollaro a riacquistare posizioni.

ANALISI TECNICA EURO DOLLARO

Da un punto di vista tecnico possiamo analizzare il prezzo e calcolare quindi i possibili punti di supporto e di resistenza settimanali. Partiamo dall’analizzare la settimana precedente, settimana in cui la tendenza rialzista della moneta unica ha viaggiato sopra quota 1.3175 che, da precedente resistenza, si è trasformata in area di supporto. Prima di rompere nuovamente a rialzo tale area il range del prezzo si trovava tra l’area 1.3175 e 1.3255, area quest’ultima rotta a rialzo sino al raggiungimento della successiva area posta a quota 1.3280.

In settimana gli scambi rimangono sopra quota 1.3278 con una resistenza di prezzo post in area 1:33, che precede la quota 1.3350, ulteriore probabile resistenza in caso di rottura rialzista. Nel caso di una discesa improvvisa il prezzo potrebbe rifugiarsi sul supporto in area 1.3255, successivamente, in caso di ulteriore ribasso abbiamo l’area 1.3175, che risulta essere un’area di estrema importanza da un punto di vista tecnico.

Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Recensioni Iscriviti subito
CySEC 50 $ Opinioni eToro
stelle
Prova Ora
CySEC 100€ Opinioni Markets
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC, MiFID 250 $ Opinioni ITRADER
stelle
Prova Ora

* Your capital is at risk (CFD service)

eToro

1
eToro
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 50€
  • Social Trading / Copy Trading
Opinioni eToro Vai al sito

Markets

2
Markets
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Trend dei Trader
Opinioni Markets Vai al sito

24Option

3
24Option
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Conto demo gratuito
Opinioni 24Option Vai al sito

ITRADER

4
ITRADER
  • CFD su Forex, indici, materie prime, azioni e criptovalute
Opinioni ITRADER Vai al sito

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.